Una vera e propria tragedia è avvenuta nella giornata di ieri a Marsala dove un 45enne francese intento a fare kitesurfing nella riserva naturale dello Stagnone è deceduto dopo aver sbattuto contro una vigna. Nel dettaglio sembra che lo sportivo, recatosi nello specchio d’acqua che attira ogni anno migliaia di appassionati,  mentre si stava preparando al lancio indossando il suo kite, sia stato trascinato in volo da una fortissima raffica di vento per ben 400 metri lungo la terraferma fino a concludere la propria corsa contro dei vigneti lungo la riva di contrada Birgi. In seguito al tragico avvenimento, i compagni dello sportivo hanno chiamato le forze dell’ordine e i soccorritori del 118 i quali si sono immediatamente recati sul posto non potendo fare altro che accertarne il decesso a causa dei repentini traumi subiti durante l’impatto al suolo.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.