Sicilia, ragazza circuita viene portata in Spagna a prostituirsi: salvata dai carabinieri

Sicilia, ragazza circuita viene portata in Spagna a prostituirsi: salvata dai carabinieri

Gli uomini dell’arma dei carabinieri della stazione di Santa Croce Camerina, paese in provincia di Ragusa, hanno scoperto una rete di prostituzione.

L’operazione portata avanti dai militari nei giorni scorsi ha quindi permesso di scoprire una povera ragazza della provincia ragusana che era entrata in contatto con il suo adescatore attraverso il web iniziando così un vero e proprio calvario in cui con l’inganno sarebbe stata portata in Spagna per entrare successivamente nel giro della prostituzione.

Solo grazie alle solerti indagini partite dal comando provinciale dei carabinieri di Siracusa è stato dunque possibile risalire alla ragazza e al suo avventore, riuscendo così a salvarla da un martirio vero e proprio sessuale.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.