Sicilia, riceve passaggio ma insulta l’autista e picchia agenti di polizia: arrestato 22enne

Sicilia, riceve passaggio ma insulta l’autista e picchia agenti di polizia: arrestato 22enne

Gli uomini della Polizia di Stato di Catania hanno arrestato un cittadino gambiano di 22 anni per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

A quanto pare il giovane extracomunitario, pregiudicato, aveva
accettato il passaggio di un automobilista per un viaggio da Motta S. Anastasia
a Catania quando tutto d’un tratto avrebbe iniziato ad andare in escandescenze
convinto che la strada che stavano percorrendo fosse errata.

In seguito ad una lunga serie di insulti e minacce al conducente, quest’ultimo ha dunque deciso di accostare sulla Tangenziale Ovest scendendo ed iniziando ad agitare le braccia in modo tale da attirare l’attenzione di una volante della Polizia.

Gli agenti hanno così raggiunto il nord africano che si trovava ancora a bordo del veicolo cercando di attutire una situazione già di per se abbastanza calda ma nonostante tutta la buon volontà degli operatori di Polizia il gambiano ha però continuato non solo a insultare l’autista ma ha anche iniziato a prendersela con gli stessi scaraventandovisi addosso con un corpo contundente.

Bloccato e portato in questura, il 22enne dopo le formalità di rito è stato arrestato e trattenuto nei locali camere di sicurezza in attesa della celebrazione del giudizio di convalida per direttissima.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.