Un inizio promettente quello dell’utilizzo del taser per le forze dell’ordine avviato la settimana scorsa in 12 città Italiane. Dopo quello di Milano è avvenuto a Catania il secondo risolutivo intervento portato a termine grazie allo strumento non letale utilizzato già da tempo dalle polizie di tutto il mondo. Nel dettaglio, sembra che un extracomunitario irregolare e senza fissa dimora molestando, insieme ad un’altra persona, alcune donne arrivando addirittura a mettere le mani addosso. In seguito al vil gesto, l’uomo è stato individuato e inseguito da parte degli uomini della sezione Volanti della polizia di stato etnea, i quali dopo averlo prima invitato a desistere dalla sua violenta resistenza hanno estratto la pistola a impulsi elettrici. Un gesto che, da solo, ha fatto calmare immediatamente l’extracomunitario permettendo dunque il suo arresto.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.