Sicilia, rubano materiale edile ma vengono notati da passanti: in manette 2 trentenni

143 visualizzazioni

Sicilia, rubano materiale edile ma vengono notati da passanti: in manette 2 trentenni

Gli uomini dell’arma dei carabinieri di Monreale, paese in provincia di Palermo, hanno arrestato 2 trentenni per furto in abitazione aggravato in concorso.Nel dettaglio i due furfanti, entrambi pregiudicati e originari di Monreale, si sarebbero introdotti all’interno di un’abitazione iniziando a trafugare materiale edile come se nulla fosse.

La troppa fiducia in se stessi li avrebbe però traditi dato che durante le loro operazioni sarebbero stati notati e denunciati da alcuni passanti che, una volta chiamato il 112, avrebbero fatto precipitare sul posto una pattuglia dei carabinieri i quali li avrebbero così beccati in flagrante.

Una volta bloccati, portati in caserma e di espletate le formalità di rito, i due malfattori sono stati posti ai domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.