Sicilia, rubano scooter e scappano dai finanzieri: presi due 20enni

Gli uomini della Guardia di Finanza di Siracusa hanno arrestato due ragazzi di 20 e 24 anni con l’accusa di ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e inosservanza alle normative sulla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

A quanto pare i due 20enni, già conosciuti alle forze dell’ordine per i loro precedenti, sarebbero stati beccati mentre spingevano uno scooter rubato lungo le vie della città. Alla vista dei militari, i pregiudicati avrebbero dunque scaraventato a terra l’oggetto del furto per poi darsi alla fuga per le vie di Siracusa venendo però acciuffati dopo solo un centinaio di metri.

Una volta bloccati ed eseguiti gli accertamenti di rito, i due furfanti sono stati messi agli arresti domiciliari mentre lo scooter è stato restituito al legittimo proprietario.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.