Sicilia, scappa a folle velocità dai carabinieri e finisce fuoristrada: arrestato latitante

Sicilia, scappa a folle velocità dai carabinieri e finisce fuoristrada: arrestato latitante
Arresto carabinieri

Un inseguimento da film americani è avvenuto nella giornata di ieri lungo la Catania-Gela.

Tutto sarebbe partito dal riconoscimento da parte degli uomini dell’arma dei carabinieri di Palagonia, intenti ad effettuare un normale controllo del territorio, di un 28enne già ricercato dalle forze dell’ordine all’interno di una Toyota Yaris.

Nonostante l’intimazione all’Alt però il mezzo non solo non si sarebbe fermato ma avrebbe iniziato una fuga sfrenata in direzione della S.P. 104 che sarebbe però terminata nella S.S. 194 a causa di una mossa errata del conducente che avrebbe finito col far finire il mezzo fuori strada provocando gravi ferite ai tre passeggeri, due dei quali minorenni, che si trovavano all’interno dell’abitacolo.

Una volta avvenuto il sinistro, tutti i feriti sono strati trasportati in tre diversi ospedali di Catania dove sarebbero in prognosi riservata a causa dei gravi traumi riportati mentre il latitante 28enne è invece stato arrestato.

Ti potrebbe interessare anche  Agrigento, MareAmico: "Non spianate le dune"

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.