Sicilia, scoperta choc: trovata fossa comune per caniUna scoperta che ha lasciato gli abitanti di Marsala, increduli e stupefatti è stata fatta nella giornata di ieri. Un gruppo di turisti in escursione sull’Isola Lunga, una delle isole della Riserva naturale dello Stagnone sita nella in provincia di Trapani, ha trovato una vera e propria fossa comune per cani. Ossa e resti in decomposizione in quantità ancora da appurare sono stati dunque scoperti e denunciati alle forze dell’ordine. Ma non solo. A pochi metri di distanza infatti, sul fondo di un pozzo non più utilizzato, c’era una cagnolina ancora viva ma molto denutrita e ricoperta di parassiti, che è stata immediatamente soccorsa. Si ipotizza che ci siano persone, forse cacciatori, che abbandonano lì i loro cani ormai fiaccati dall’età. Una morte lenta, di stenti, fame, sete e sotto le intemperie climatiche. Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.