Sicilia, servono ai clienti cibo scaduto: chiuso ristorante e sequestrati prodotti

Sicilia, servono ai clienti cibo scaduto: chiuso ristorante e sequestrati prodotti
carabinieri controllo

Nei giorni scorsi gli uomini dell’arma dei carabinieri dell’isola di Ortigia
hanno chiuso un ristorante del posto per la non idoneità infrastrutturale
nonché per la presenza di cibo avariato.

I controlli dei militari, avvenuti in collaborazione con il personale della
ASP-SIAN di Siracusa, sono stati portati avanti al fine di garantire il
rispetto della normativa in materia di sicurezza alimentare e l’applicazione
dei relativi regolamenti comunitari dove, una volta ultimate le verifiche,
sarebbe risultato uno scarso livello di pulizia della struttura con carenze
igienico sanitarie inerenti l’inadeguata conservazione degli alimenti e la
inidonea funzione sia dei servizi igienici che di quelli destinati al cambio
del personale.
Una volta ultimati i controlli dunque, ai proprietari del ristorante è stata
comminata una sanzione amministrativa di € 1000 oltre al sequestro
amministrativo di circa 75 kg di vari prodotti alimentari scaduti o privi di
etichetta di riconoscimento/tracciatura.

Ti potrebbe interessare anche  Licata, preso il killer dell’omicidio Carità, avvenuto il giorno di Pasquetta(Video)

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.