Sicilia, “Sono posseduta dal demonio”: 40enne si barrica a casa insieme ai figli

Sicilia, “Sono posseduta dal demonio”: 40enne si barrica a casa insieme ai figli

Un tranquillo giovedì di paura quello appena trascorso a Giarre, paese in provincia di Catania.

Una donna di 40 anni si sarebbe infatti barricata in casa insieme ai suoi tre figli ritenendo di essere posseduta dal demonio.
A dare l’allarme è stato un parente della 40enne il quale, non riuscendo ad entrare dopo aver fatto visita ala consanguinea, avrebbe immediatamente avvisato carabinieri, vigili del fuoco e i sanitari del 118.

In seguito alla chiamata le forze dell’ordine si sono precipitate sul posto irrompendo all’interno dell’appartamento della donna dove l’avrebbero trovata in stato confusionale.

Una volta calmate le acque, la povera vittima è stata accompagnata in ospedale ad Acireale per essere sottoposta alle cure del caso.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.