Sicilia, sottrae denaro e gioielli agli zii anziani: arrestato 47enne

Sicilia, sottrae denaro e gioielli agli zii anziani: arrestato 47enne

Gli uomini dell’arma dei carabinieri di Messina appartenenti alla stazione di Sant’Agata Militello, hanno arrestato un 47enne di Torrenova per i reati di furto, ricettazione, detenzione abusiva di munizioni e possesso di farmaci ad azione dopante.

Tutto sarebbe iniziato in seguito alla denuncia da parte di una coppia di anziani i quali si sarebbero visti sottrarre dall’uomo, loro nipote, una serie di somme di denaro e alcuni preziosi, tra cui molti monili in oro, trovati in seguito ad una perquisizione avviata dai militari in casa del 47enne. Frugando tra la refurtiva inoltre sarebbero stati rinvenute ben 200 cartucce da caccia calibro 12 illegalmente detenute e cinque flaconi di farmaci ad azione dopante.

Terminata la perquisizione tutto il materiale sospetto è stato sequestrato mentre l’uomo è stato ammanettato in quanto responsabile di furto e ricettazione nonché di detenzione abusiva di munizioni e possesso ed utilizzo illegale di farmaci ad azione dopante e sottoposto, dopo le formalità di rito, agli arresti domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.