Sicilia, spacciava cocaina con indosso l’uniforme di servizio: arrestato ispettore dei vigili urbani

Sicilia, spacciava cocaina con indosso l’uniforme di servizio: arrestato ispettore dei vigili urbani
cocaina spaccio

Un ispettore dei vigili urbani di Maniace, A.T.D. , è stato arrestato da carabinieri del comando provinciale di Catania per spaccio di cocaina.

Nei suoi confronti i militari dell’Arma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip, su richiesta della Procura distrettuale, che ha disposto anche il sequestro, finalizzato alla confisca, di una Porche Macan, una delle vetture di lusso in uso all’indagato.

Le indagini dei carabinieri della compagnia di Randazzo, svolte dall’aprile 2019 al gennaio 2020, si sono avvalse di intercettazioni telefoniche e ambientali e delle registrazioni video fatte da telecamere installate nei luoghi frequentati dall’arrestato.

Secondo l’accusa, l’ispettore forniva di droga i suoi clienti portandola in auto o consegnandola in campagne di sua proprietà. La Procura sottolinea come “alcune delle cessioni” di sostanze stupefacenti siano state fatte “con indosso l’uniforme di servizio”. L’uomo è stato portato nel carcere di Catania.

Fonte: Ansa.it

Ti potrebbe interessare anche  Favara, dopo una settimana di ricerche ritrovata Vanessa Licata

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.