Sicilia, tragedia a Catania: giovane carabiniere trovato morto dai colleghi

Sicilia, tragedia a Catania: giovane carabiniere trovato morto dai colleghi

Una vera e propria tragedia è avvenuta nella giornata di ieri a Mineo, paese in provincia di Catania.

Un carabiniere di circa 30 anni appartenente alla compagnia di Palagonia pare che sia stato ritrovato morto all’interno della propria auto da parte dei propri colleghi.

Stando alle prime indiscrezioni il giovane, per cause e motivazioni che sarebbero tuttora ancora sconosciute, si sarebbe sparato un colpo in testa con la pistola d’ordinanza.

Sul caso le forze dell’ordine mantengono ovviamente il massimo riserbo.

Ti potrebbe interessare anche  Ragusa, operazione “Agnellino Bis”: 13 arresti per droga

Condividi su...

Un commento su "Sicilia, tragedia a Catania: giovane carabiniere trovato morto dai colleghi"

  1. Outback   8 Febbraio 2020 at 15:26

    Un’ ecatombe silenziosa….R.i.p.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.