Una terribile tragedia è avvenuta nei giorni scorsi a Paternò, paese in provincia di Catania.

In preda ad un raptus, un consulente finanziario di 34 anni ha sterminato la propria famiglia, composta dalla moglie di 25 anni e i due figli di 4 e 6 anni, con una pistola calibro 22 detenuta legalmente per poi uccidersi.

Da una prima ricostruzione fatta dagli uomini dell’arma dei carabinieri, pare dunque che le motivazioni della strage siano riconducibili ad una sfrenata gelosia parossistica dell’uomo nei confronti della moglie.

A dare l’allarme sono stati i parenti che, non avendo più avuto notizie dei loro familiari, hanno allertato le forze dell’ordine le quali, una volta piombati nell’appartamento hanno rinvenuto all’interno della camera da letto il macabro scenario.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.