Sicilia, week end di lavoro per i vigili del fuoco di Enna: una trentina gli interventi in tutto l'hinterlandSono stati una trentina gli interventi che ieri sera hanno tenuto impegnati i vigili del fuoco di Enna che, con grande spirito di abnegazione, hanno svolto un grande lavoro. I primi roghi  hanno avuto inizio poco dopo la mezzanotte  con un incendio nei pressi di Valguarnera nella strada provinciale al  km 9, altro incendio in mattinata, intorno alle  9:40,  le fiamme hanno interessato cumuli di rifiuti a Nicosia in viale Magana ed ancora alle  9:58 ad Agira, poi alle 12:15 a Piazza Armerina nei pressi della Sp 90, strada per i mosaici dove il fuoco ha interessato una vasta area di  sterpaglie in contrada Leano, alle 13:49 prende fuoco la zona artigianale a Centuripe, alle 14:08 e alle ore 15:42 a Enna prima nel villaggio Pergusa e poi in contrada Salinella. Sembra un bollettino di guerra ma non è finito, si prosegue nel pomeriggio, intorno alle 17.00 ,  nella zona di Piazza Armerina dove ha preso  fuoco un Garage sito in contrada Portella poi , pochi minuti fa,  a Leonforte zona San Giorgio altro incendio. Si ringrazia per la collaborazione l’ufficio stampa della caserma dei vigili del fuoco di Enna,  in particolare il responsabile,  Vincenzo Catalano , che con grande professionalità ci ha comunicato tutti i dettali degli interventi.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.