Tragico incidente mortale. Era seduto su un calesse, Carmelo Maltese di 29 anni, mentre rientrava da una passeggiata mattutina quando, per motivi ancora sconosciuti, un uomo, G.C., a bordo di una Ford Fiesta nel bivio per l’Eremo di Croce Santa lo tampona violentemente facendolo letteralmente volare oltre un muro che delimita la carreggiata. Per il 39enne non c’è stato nulla da fare, è deceduto sul colpo. Carmelo Maltese, molto conosciuto in città anche per la sua passione per i cavalli, lascia la moglie e due figli.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato