Siracusa, incendiata l'auto del sindaco Giancarlo GarozzoUn atto intimidatorio è stato commesso nei confronti del Sindaco di Siracusa Giancarlo Garozzo. Un incendio doloso infatti, ha distrutto l’auto del primo cittadino poco dopo le 18, in viale Santa Panagia, nella zona in cui abita. Al momento dell’atto intimidatorio, Garozzo si trovava a Roma per impegni istituzionali e ha deciso quindi di anticipare il suo rientro commentando così il gesto vigliacco: “Un atto commesso quando la vita cittadina è in pieno svolgimento e quando mi trovo fuori. Una sfida lanciata all’intera comunità per intimidirla e mortificarla. Sappiano gli autori che hanno sbagliato bersaglio perché questo atto vile mi spinge a proseguire con maggiore convinzione. Ho sempre avuto fiducia nelle forze dell’ordine e magistratura e sono pronto a fornire la massima collaborazione. La città saprà reagire e io non mi fermerò. Le scelte di questi 4 anni, le numerose gare d’appalto che hanno rotto il sistema delle proroghe nell’affidamento dei servizi, l’opposizione ai gruppi che volevano portare l’ente alla bancarotta sono la conferma che abbiamo lavorato nell’interesse della collettività”.  Sul posto intanto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme e i carabinieri del comando provinciale di Siracusa che hanno avviato le indagini e stanno cercando di fare luce sulle cause dell’incendio.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.