Siracusa, truffa mail spoofing: arrestata donna in Spagna

Siracusa, truffa mail spoofing: arrestata donna in Spagna

Truffa informaticaIl tesoriere del The Siracusa International institute for criminal justice and human rights ha ricevuto una mail con scritto:

“Ho bisogno immediato di contanti, fai subito un bonifico… ci sentiamo dopo”.

Tale mail risultava essere stata inviata dal presidente di tale Istituto tant’è che subito il malcapitato tesoriere ha mandato 7 mila euro nel conto indicato all’interno della mail ricevuta.

Il procuratore Francesco Paolo Giordano insieme al suo sostituto Davide Lucignani hanno aperto un’inchiesta su questa truffa telematica e, grazie all’immediata denuncia da parte dell’istituto in collaborazione con le indagini del Nit della Procura, hanno rintracciato e arrestato una donna spagnola di 32 anni. 

Di Salvatore Gioacchino Cacciato

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.