Canicattì, sorelle Cammalleri sotto studio: pronto il primo identikit genetico sulla longevità

Canicattì, sorelle Cammalleri sotto studio: pronto il primo identikit genetico sulla longevità
Fifì e Dede Cammalleri,

Sembra che l’elisir della longevità passi per la Città di Canicattì. Nei giorni scorsi è uscito uno studio pubblicato sulla rivista Rejuvenation Research dall’Università e dal Cnr di Palermo (in collaborazione con l’Universita’ di Sassari, del Molise e la Harvard T.H. Chan School of Public Health di Boston) in cui è stato analizzato l’albero genealogico, i malanni nonché le abitudini di vita di  Diega e Filippa Cammalleri.

Le due sorelle canicattinesi, salite all’onor delle cronache per aver raggiunto la veneranda età di di 114 e 106 anni, insieme ad altri 50 anziani sono infatti state i soggetti di uno studio che ha indagato a fondo il proprio patrimonio genetico col fine di capire i segreti della longevità.

Secondo quanto riportato dai ricercatori quindi proprio Dedè e Fifì Cammalleri hanno fornito i risultati più sorprendenti della ricerca avendo, al momento delle analisi, degli esami del sangue a dir poco stupendi con valori dei globuli rossi e dell’emoglobina che avrebbero fatto invidia a molte quarantenni.

Di Pietro Geremia

Ti potrebbe interessare anche  Canicattì, prorogata fino a nuove disposizioni la chiusura temporanea di parchi, giardini e aree verdi comunali

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.