Sorpresi con le mani nel cioccolato da poliziotti: tre arresti a Catania

563 visualizzazioni

Sorpresi con le mani nel cioccolato da poliziotti: tre arresti a Catania

Tre persone – L.B. di 20 anni, S.V. di 18 e S.t.  di 51 – sono state arrestate la scorsa notte da agenti di polizia con l’accusa di furto aggravato in concorso.

«Nello specifico – si legge in una nota della polizia –  alle ore 03:15 circa, personale dipendente delle Volanti, durante il normale servizio di controllo del territorio, ha notato un’autovettura Fiat Bravo di colore scuro che percorreva ad alta velocità Viale Nitta, in direzione Viale Colonna per poi fermare la corsa in garage del Viale Grimaldi. Gli operatori – prosegue la nota dopo aver seguito l’autovettura senza perderla mai di vista, sono riusciti a bloccare la macchina con a bordo tre soggetti, rinvenendo al suo interno 78 colli ciascuno dei quali conteneva 60 confezioni di cioccolato per un totale di circa 4680 barrette per un valore di circa 1.000 euro».

I tre uomini hanno riferito ai poliziotti «di aver asportato poco prima la merce suindicata da un camion carico di prodotti alimentari destinati alla grande distribuzione parcheggiato nell’area di sosta antistante il centro commerciale “Centro Sicilia”.

Pertanto, i tre uomini sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e, su disposizione del pm di turno, sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo che si terrà in data 29 novembre 2018»

Fonte: lasicilia.it
(https://www.lasicilia.it/news/catania/205787/sorpresi-con-le-mani-nel-cioccolato-da-poliziotti-tre-arresti-a-catania.html)

Condividi su...

Un commento su "Sorpresi con le mani nel cioccolato da poliziotti: tre arresti a Catania"

  1. Antonino   29 Nov 2018 at 10:17

    Questi ladruncoli faranno la comparso in tribunal e poi li lasciano liberi

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.