Canicattì, dopo 14anni rinviati a giudizio i presunti responsabili di rapine a benzinai e banche

Canicattì, dopo 14anni rinviati a giudizio i presunti responsabili di rapine a benzinai e banche

Benché a giustizia talvolta possa essere lenta ha una particolarità: è inesorabile. Dopo ben 14 anni dall’epoca dei fatti, la Procura di Agrigento sembra che sia riuscita ad individuare due canicattinesi D.C., di 35 anni, e L. L., di 32, come i presunti responsabili di 4 rapine avvenute nei confronti di una banca e di […]

Canicattì, blitz anti caporalato: identificati decine di operai, tre arresti

Canicattì, blitz anti caporalato: identificati decine di operai, tre arresti

Blitz anti caporalato, ieri mattina, da parte della squadra mobile di Agrigento, dei poliziotti del commissariato di Canicattì e della polizia scientifica sempre di Agrigento. Durante l’operazione, effettuata nelle campagne tra Naro e Camastra, sono stati identificati oltre 30 operai, tre persone, un  imprenditore di Naro di 44 anni  e due romeni di 40 e 42 […]

Camastra, niente voto per il Comune con infiltrazioni mafiose

Camastra, niente voto per il Comune con infiltrazioni mafiose

Niente voto per il paese agrigentino di  Camastra. Il Comune infatti è stato inserito, insieme ad ben altri 14 comuni, nell’elenco degli enti per i quali la Regione ha previsto l’indizione dei comizi elettorali. A deliberarlo è stato il Consiglio dei ministri su proposta del ministro dell’Interno Marco Minniti bloccando quindi il rinnovo delle cariche istituzionali di sindaco […]

Licata, giovani di Camastra non si fermano all’alt e rischiano di investire carabiniere: in 4 quattro finiscono in manette

Licata, giovani di Camastra non si fermano all’alt e rischiano di investire carabiniere: in 4 quattro finiscono in manette

Non si fermano all’Alt e nella fuga per poco non investono un Carabiniere. In quattro finiscono in manette. La notte stava trascorrendo in maniera tranquilla, con vari posti di blocco attuati dai Carabinieri della Compagnia di Licata in quella via Gela, quando all’improvviso hanno notato una Fiat Stilo ritenuta “sospetta” ed hanno deciso di intimare […]

Camastra, gestivano rifiuti speciali declassificandoli come innoqui: maxi sequestro da 2 milioni di euro

Camastra, gestivano rifiuti speciali declassificandoli come innoqui: maxi sequestro da 2 milioni di euro

Un giro d’affari di circa due milioni di euro per smaltire in una discarica di Camastra rifiuti speciali che arrivavano da tutta Italia. Carabinieri e guardia di finanza sequestrano beni mobili, contanti, quote societarie  e altre risorse finanziarie di proprietà di una società che gestiva la discarica sita nel territorio di Camastra in provincia di […]