Sicilia, per la Cassazione è lecito insultare un sindaco che non rispetta le promesse elettorali

Sicilia, per la Cassazione è lecito insultare un sindaco che non rispetta le promesse elettorali

La Corte di Cassazione, con sentenza n°317 depositata nella giornata di ieri,  ha riconosciuto il diritto di critica politica a un gruppo di consiglieri comunali dell’opposizione che avevano affisso lungo le vie cittadine di Furci Siculo, in provincia di Messina, dei manifesti nei quali l’ex sindaco Bruno Antonio Parisi veniva definito “falso, bugiardo, ipocrita e […]