Catania, cattura volpe con una trappola e la uccide con un colpo di pistola

Catania, cattura volpe con una trappola e la uccide con un colpo di pistola

Ha catturato una volpe con una trappola e poi l’ha uccisa con un colpo di pistola. Un gesto disumano e violento che è costato l’arresto per un 42enne catanese. L’uomo, dopo le formalità di rito espletate dai carabinieri di Mineo, è stato posto agli arresti domiciliari con le accuse di detenzione di arma clandestina e […]

Sicilia, Salvini al Cara di Mineo: “Aiuteremo i lavoratori”

Sicilia, Salvini al Cara di Mineo: “Aiuteremo i lavoratori”

Il Cara di Mineo da riqualificare, lavoratori da tutelare, territorio da valorizzare. Ci sono questi obiettivi nelle parole del ministro Matteo Salvini oggi al centro etneo dopo la chiusura. “Ci sono diversi progetti per riqualificare e rivalorizzare quest’area. Li stiamo analizzando. Quando ci saranno certezze sui tempi e sugli investimenti, ne parleremo. Però l’obiettivo è […]

Salvini: «Svuotato il Cara di Mineo e martedì verrò per festeggiare…»

Salvini: «Svuotato il Cara di Mineo  e martedì verrò per festeggiare…»

Con il trasferimento degli ultimi 68 migranti, avvenuto ieri, e la disattiva dei badge, il Cara di Mineo è svuotato e, di fatto, chiuso. Lo annuncia il ministro dell’Interno Matteo Salvini sottolineando che sono anche stati allontanati 27 abusivi che sono stati rintracciati con ispezioni mirate nella serata di ieri. «Martedì prossimo sarò a Mineo […]

Catania, fatti brillare 35 proiettili risalenti alla seconda guerra mondiale

Catania, fatti brillare 35 proiettili risalenti alla seconda guerra mondiale

Trentacinque proiettili inesplosi modello 1939, utilizzati durante la seconda guerra mondiale, sono stati scoperti, sabato mattina, dai Carabinieri dell’Aliquota Artificieri del Comando Provinciale di Catania. Il ritrovamento all’interno di un fondo agricolo privato di contrada Guzza a Vizzini. Gli specialisti dell’Arma hanno posto in sicurezza le munizioni organizzando, previa autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria di Caltagirone, le […]

Cara Mineo,espulsi oggi altri 50 extracomunitari

Cara Mineo,espulsi oggi altri 50 extracomunitari

Continua senza sosta il trasferimento degli extracomunitari residenti nel C.A.R.A di Mineo. Nella giornata di oggi infatti, dietro il coordinamento della Procura di Catania, altri 50 ospiti del Centro accoglienza richiedenti asilo più grande d’Europa lasceranno la struttura per essere condotti a Caltanisetta e Enna. Le operazioni di trasferimento di migranti dal Cara di Mineo, […]

Migranti, l’annuncio di Salvini: “Entro dicembre chiuderemo il Cara di Mineo”

Migranti, l’annuncio di Salvini: “Entro dicembre chiuderemo il Cara di Mineo”

“È mia intenzione chiudere il Cara di Mineo entro quest’anno. Più grossi sono i centri più facile è che si infiltrino i delinquenti”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in un’intervista radiofonica a RTL. E non si tratterebbe della prima chiusura di un Centro di accoglienza per richiedenti asilo. Giovedì prossimo chiuderà il […]

Mineo, tanti problemi al Cara: il sindaco Mistretta si schiera contro il nuovo appalto

Mineo, tanti problemi al Cara: il sindaco Mistretta si schiera contro il nuovo appalto

Non c’è nessuna pace per il Cara di Mineo, uno dei centri di accoglienza più grandi d’Italia, entrato da un anno a questa parte in un vero vortice di polemiche per via del cambio di rotta voluto dai dirigenti nazionali e regionali sulla sua gestione. A esprimere la propria opinione è stato questa volta lo […]

Catania, caos al Cara di Mineo: migranti protestano contro taglio dei servizi

Catania, caos al Cara di Mineo: migranti protestano contro taglio dei servizi

Non è andato decisamente giù agli ospiti del Cara di Mineo il cambio di rotta voluto dai dirigenti nazionali e regionali sulla gestione dello stesso centro di accoglienza. Diversi centinaia di migranti richiedenti asilo nella giornata di ieri hanno bloccato la carreggiata della strada statale 417 Catania-Gela per protestare contro i taglio nei servizi all’interno […]

Cara di Mineo, l’appalto “maledetto”: guerra fra coop, a rischio il nuovo corso

Cara di Mineo, l’appalto “maledetto”: guerra fra coop, a rischio il nuovo corso

Qualcuno, nelle stanze della Prefettura – le stesse in cui fino a qualche anno fa era di casa quel problem solver, all’epoca un insospettabile accreditato dal Viminale -adesso l’ha definita «la maledizione di Odevaine». Una specie di vendetta, beffarda e silenziosa, del “facilitatore” di Mafia Capitale finito nella bufera – lui, assieme a tanti altri – […]