E’ di un morto il bilancio di una sparatoria avvenuta vicino a Vittoria, nel Ragusano. Si tratta di un cittadino romeno, Julian Anechiae, che è morto in ospedale dopo il suo ricovero.

A sparare sarebbe stato un vittoriese di 27 anni, Vincenzo Vindigni, che dopo aver colpito con due colpi di arma da fuoco il romeno e chi lo accompagnava, pare un amico vittoriese, si è costituito alla stazione dei carabinieri.

I fatti sono accaduti a Costa Fenicia, località della frazione marinara di Vittoria, nel Ragusano.

Alla base del fatto di sangue, la relazione tra il Vindigni e la sorella del romeno morto nel conflitto a fuoco. Una relazione non approvata e alla base del litigio poi scaturito in un delitto. L’indagine è coordinata dal pm di turno Gaetano Scollo, che sta interrogando l’uomo che ha sparato.

Fonte: lasicilia.it
(https://www.lasicilia.it/news/ragusa/211628/vittoria-spara-al-fratello-della-compagna-lo-ammazza-e-si-costituisce.html)

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.