Anche i cancelli vanno a ruba a Canicattì.

Nella scorsa notte ignoti si sarebbero recati presso le isole ecologiche destinate ai cittadini regolarmente censiti e fatte istallare recentemente da parte dell’amministrazione comunale sradicando di fatto le inferriate.

Quello appena avvenuto sarebbe il secondo furto ai danni delle risorse messe a disposizione del Comune per la gestione dei rifiuti: il primo è avvenuto lo scorso 13 Ottobre quando alcuni balordi avevano depredato la benzina sita nei serbatoi di due autocompattatori appartenenti alle imprese che si occupano della raccolta e smaltimento della spazzatura posto in essere nel settembre 2018.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.