Castrofilippo, il consiglio comunale dà il via libera al differimento del pagamento dell’acconto Imu

Castrofilippo, il consiglio comunale dà il via libera al differimento del pagamento dell’acconto Imu

Il consiglio comunale di Castrofilippo all’unanimità ha dato il via libera al differimento del pagamento dell’acconto dell’Imu in scadenza oggi 16 giugno al 30 di settembre. 

Il saldo dovrà essere versato entro il 16 dicembre prossimo. La decisione è stata adottata ieri sera durante i lavori, prima riunione post Covid 19, convocata dal Presidente del Consiglio Comunale Salvatore Graci.
L’assemblea cittadina ha fatto propria la proposta che era stata approvata in giunta dall’amministrazione comunale  In totale all’ordine del giorno della riunione dell’assemblea cittadina vi erano 11 punti che sono stati tutti trattati nel corso della seduta.

La maggior parte degli argomenti riguardavano mozioni ed interrogazioni che sono state presentate dai consiglieri di minoranza che chiedevano chiarimenti ad esempio su come sono state spese alcune somme del bilancio comunale nel periodo di emergenza Coronavirus per aiutare i cittadini. Sul servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, sul funzionamento della video sorveglianza all’interno del cimitero, sulla mancata presentazione della relazione annuale da parte del sindaco Franco Badalamenti. Argomenti che hanno trovato la puntuale risposta dello stesso sindaco e del capogruppo e assessore della maggioranza Antonio Sedita e  degli assessori  Tatiana Pletto e Calogero Savatteri

Ti potrebbe interessare anche  Sicilia, estorceva denaro ad imprenditori edili: arrestato un Ispettore

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.