Delia, successo per il primo torneo di tennis F.I.T. di quarta categoria: vince il camastrese Antonio Morgante (Foto)

Delia, successo per il primo torneo di tennis F.I.T. di quarta categoria: vince il camastrese Antonio Morgante (Foto)

Al termine di due settimane di grande tennis, il primo Torneo “Città di Delia”, torneo F. I. T. di quarta categoria, è stato vinto dal giovane Antonio Morgante.

Originario di Camastra e cresciuto prima sotto la guida del padre Biagio e poi di Francesco Pedani, Morgante è un atleta del Planet Canicattì e ieri, nella partita decisiva, ha sconfitto 6/4 7/6 il nisseno

Rosario Carrara, rappresentante del #CobisiTeam e capitano della squadra di D3 del Tennis Club Villa Amedeo Caltanissetta neopromossa in D2.

È stata una finale lottata e spettacolare un pò come tutto il torneo che ha visto la partecipazione di 60 atleti provenienti dalle province di Caltanissetta, Agrigento, Enna e Palermo.

Si tratta di: Alferi Marco, Ancona Francesco, Augello Christian, Baio Francesco, Barone Salvatore, Barone Sergio, Borzellino Sebastiano, Cardillo Filippo, Carrara Rosario,  Cascià Antonio, Cigna Salvatore, Cipollina Carmelo, Cocita Valerio,  Conti Francesco, Curreri Duilio, Curto Antonino,  Di Caro Giuseppe Daniele, Di Maria Sebastiano,

Dispenza Daniele,  Failla Alfonso,  Falci Roberto, Favata Salvatore, Flores Leonardo, Gallo Angelo,  Gallo Fabio, Gallo Carmelo,  Genovese Salvatore,  Gramaglia Gerlando,  Grottadaurea Filippo,  Guagenti Luigi,  Iacona Leandro,  Ianni Mattia, Ienna Pietro Emanuele, Latona Emanuele, Lo Giudice Ilario, Marchiolo Giacomo,  Maritato Armando,

Messina Riccardo, Morgante Antonio, Noto Gaspare Matteo Maria, Paci Salvatore, Pallavanti Francesco,  Pallavanti Gaetano,  Palmeri Angelo Diego,  Perricone Ettore,  Petix Alessandro, Pirrello Marco,  Ristagno Rosario, Ruffini Ermanno,  Ruffino Salvatore,  Scamacca Vincenzo,  Schlifò Michele, Sciascia Diego, Sedita Antonio, Sena Renato, Severino Angelo Diego,  Spanò Vincenzo Calogero,  Tasso Flavio, Vendra Eros,  Vendra Mattia.

Al termine della partita la premiazione. A fare gli onori di casa il presidente dell’associazione deliana Giovanni Barone.

Presente anche Nadia Lo Santo, responsabile provinciale della F. I. T. e l’assessore allo Sport del Comune di Delia, Piera Alaimo, che ha premiato gli atleti e si è congratulata con il TC Delia per l’ottima organizzazione e per il lavoro svolto in questi anni di attività.

Con il trofeo del secondo classificato in mano, Rosario Carrara ha elogiato gli organizzatori del torneo per quanto fatto  in questi quindici giorni a livello organizzativo, pratico, logistico. E ancora per la disponibilità e per aver fatto tutto il possibile per far sentire a proprio agio gli atleti.

Complimenti che sono letteralmente piovuti addosso agli organizzatori da tutti i partecipanti. Non poteva esimersi dal rilasciare una dichiarazione anche il vincitore, Antonio Morgante, che ha detto: “Concludo nel migliore dei modi la mia esperienza in Quarta categoria”. Infatti, dopo il prossimo aggiornamento di classifica, sarà promosso 3.4.

Di Sebastiano Borzellino

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.