Musumeci e gli assembramenti della movida in Sicilia: «Forse necessario tornare indietro»

Musumeci e gli assembramenti della movida in Sicilia: «Forse necessario tornare indietro»
musumeci

«Da cittadino sono fortemente preoccupato, da governatore temo che si debba necessariamente tornare indietro. Non vorrei assolutamente farlo, ma se queste scene si dovessero ripetere nelle prossime giornate sarò costretto ad adottare provvedimenti».

Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, commentando a Pomeriggio 5 con Barbara D’Urso, le immagini della Movida della Vucciria di Palermo con molti dei giovani in strada senza mascherine e senza il rispetto della distanza imposti dalla pandemia Covid-19.

Scene a dire il vero viste a anche a Catania, assembramenti che preoccupano e perché danno l’idea capire che il pericolo sia passato e il virus non ci sia più.

«Oggi siamo convinti che sia finito tutto. E non è possibile – ha detto ancora Musumeci – . Alcuni di quei ragazzi che stavano in mezzo alla folla avrei voluto fare vedere quello che accadeva nei reparti di terapia intensiva con giovani ricoverati su quei letti. Possiamo goderci la ricreazione ma possiamo farlo guardandoci attorno e se c’è confusione ci spostiamo in altra strada».

Anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, si è augurato di «non essere costretto a chiudere alcune zone della città» dicendo che  dipende dal comportamento di tutti e di ciascuno». 

Fonte: lasicilia.it
(https://www.lasicilia.it/news/covid-19/342626/musumeci-e-gli-assembramenti-della-movida-in-sicilia-forse-necessario-tornare-indietro.html)

Ti potrebbe interessare anche  Agrigento, il ritorno degli incivili: imbrattata la Scala dei turchi

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.