Agrigento, arbitri: raduno provinciale nella città del Gattopardo (Foto)

1.033 visualizzazioni

Agrigento, arbitri: raduno provinciale nella città del Gattopardo (Foto)

Si è svolto domenica mattina nello splendido scenario della città del gattopardo di Palma di Montechiaro il raduno OTS della Sezione di Agrigento .

Sotto la guida del Presidente Gero Drago collaborato dal vice Rosario Perrone dagli Ot Calogero Giardina e Pietro Costanza e alla presenza degli arbitri Nazionali Carlo Virgilio , Francesco Bentivegna e Piero Cumbo e alla presenza di tutto il CdS si sono svolti i lavori che hanno impegnato gli associati a disposizione dell’organo tecnico Provinciale per tutta la giornata .

Mattinata dedicata alla preparazione atletica dove i giovani arbitri agrigentini hanno sostenuto i test atletici registrando ottime performance , pranzo e nel pomeriggio si ci e trasferiti presso il magnifico palazzo Ducale dove i lavori sono continuati insieme agli osservatori arbitrali e sotto il supporto di Filippo Tilaro componente del Cra Sicilia e di Salvatore Marano del settore tecnico nazionale che ha illustrato magnificamente le novità egolamentari della nuova stagione e ha dispensato consigli ai giovani arbitri .

La seconda parte del pomeriggio e’ stata dedicata ai test tecnici e alle nuove disposizioni per arbitri e Osservatori . Un ringraziamento speciale per la buona riuscita del raduno va attribuito all’amministrazione di Palma di Montechiaro in particolare al Sindaco Stefano Castellino e all’assessore allo sport Angela Rinollo che presenti
per l’occasione hanno ribadito il sostegno all ‘AIA vista come strumento di crescita sociale e culturale per il territorio e per i giovani per oggi e per tutte le manifestazioni future , inoltre si ci e ‘ soffermati a ricordare la figura del giudice Rosario Livatino ormai faro e guida simbolica della sezione .

Importante anche la collaborazione della ditta Mattana SRL di Francesco Mattana sempre vicino alla nostra sezione e all’azienda Positivo abbigliamento di Canicattì che ha omaggiato le t-shirt .Una giornata da ricordare , intensa e piena di amicizia , confronto e passione dove etica e comportamenti l’hanno fatta da protagonista ancora una volta.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.