Agrigento, sezione Aia: promossi 55 nuovi arbitri

Agrigento, sezione Aia: promossi 55 nuovi arbitri

La Sezione AIA di Agrigento Presieduta da Gero Drago potrà contare su nuovi 55 nuovi arbitri di calcio , infatti 54 ragazzi e una ragazza provenienti da diversi comuni della provincia hanno brillantemente superato l’esame nazionale di arbitro tenuto presso le Sezione Agrigentina , la Commissione d’esami formata dal componente Cra Sicilia Alessandro D’annibale (delegato dal Presidente Michele Cavaretta ) da Gero Drago , Rosario Perrone OA di Serie B e vice Presidente di Sezione , Pietro Costanza O.T Sezionale ha esaminato domenica scorsa tutti gli aspiranti arbitri sottoponendoli a quiz tecnici e interrogazione orale testando il grado di preparazione di ognuno di loro che è risultato più che buono .

L’età media dei nuovi arbitri è di circa 17 anni con circa il 30% di maggiorenni e molti diciassettenni che già a partire dal prossimo mese verranno designati per arbitrare partite dei campionati giovanissimi con l’augurio che ben presto possano calcare terreni di gioco più’ importanti e prestigiosi .

La Sezione AIA di Agrigento adesso potrà contare su più di 170 associati , tra le sue fila fanno parte associati che militano in Serie A e B come Antonino Alesi e Rosario Perrone e diversi arbitri nazionali, assistenti e osservatori dalla Can C a scendere permettendo alla Sezione Agrigentina di essere rappresentata in tutte le categorie ed essere rappresentata in giro per tutta l’italia.

Un ringraziamento particolare per la riuscita di questo corso arbitri molto numeroso va attribuito agli Istituti scolastici superiori GB Odierna di Palma di Montechiaro ,Liceo Classico e Scientifico di Canicatti’ , Liceo Sportivo di Ribera , Politi di Agrigento e in particolare ai loro Dirigenti che con il progetto Scuola Lavoro hanno permesso ai loro alunni interessati d’ intraprendere questa bellissima avventura e gli Istruttori Antonino Costanza , Rosario Marino , Giuseppe Rume’ , Francesco Bentivegna , Luigi Castiglione, Giuseppe Liberto , Mario Chillura, Calogero Giardina , Piero Cumbo e Pietro Costanza che con grande impegno , passione e dedizione hanno preparato in maniera impeccabile i giovani .

Adesso si aprono le porte per questi nuovi arbitri dei campi di calcio “vero” infatti oltre ad ottenere il credito formativo , le ore di alternanza scuola lavoro avranno pure diritto ad essere pagati per ogni partita diretta , al materiale originale Diadora , poter entrare in tutti gli stadi d”italia grazie ad un’apposita tessera federale oltre a poter entrare a far parte di una grande famiglia dove etica , educazione , rispetto e crescita umana e sociale sono le massime priorità del percorso, chi volesse iscriversi per il nuovo corso che si svolgerà a marzo potrà contattare la Sezione AIA di agrigento scrivendo una mail ad agrigento@aia-figc.it .

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.